IAS 29 Informazioni contabili in economie iperinflazionate – Informazioni integrative

39. Devono essere fornite le seguenti informazioni integrative:[1]

(a) il fatto che il bilancio e i dati corrispondenti a quelli degli esercizi precedenti siano stati rideterminati per tener conto delle variazioni del potere generale di acquisto della valuta funzionale e, di conseguenza, essi siano esposti nell’unità di misura corrente alla data di riferimento del bilancio;

(b) se il bilancio è redatto in base al criterio dei costi storici o a quello dei costi correnti; e

(c) l’identificazione dell’indice dei prezzi e il suo livello alla data di riferimento del bilancio e le variazioni dell’indice durante l’esercizio corrente e il precedente.

40. Le informazioni integrative richieste dal presente Principio sono necessarie per chiarire il criterio utilizzato per trattare gli effetti dell’inflazione nel bilancio. Esse hanno anche lo scopo di fornire altre informazioni necessarie per comprendere quel criterio e i valori risultanti.

[1] Si veda anche l’Interpretazione SIC-30: Moneta di conto – Conversione dalla moneta di valutazione alla moneta di presentazione.

Torna all’Indice dello Ias 29 Informazioni contabili in economie iperinflazionate

Torna all’Indice dei Principi contabili internazionali