NULL
Principi Contabili
Scritto da:
1 Gennaio 1970

IAS 22 Aggregazioni di imprese – Acquisizioni

Scarica il pdf

Data di acquisizione

19. Dalla data di acquisizione l’acquirente deve:

(a) includere nel conto economico i risultati della gestione della acquisita; e

(b) rilevare nello stato patrimoniale le attività e le passività identificabili della acquisita e l’eventuale avviamento, anche negativo, derivante dall’acquisizione.

20. La data di acquisizione è la data in cui il controllo dei beni e della gestione della società acquisita è effettivamente trasferito all’acquirente e in cui inizia l’applicazione del metodo dell’acquisto. I risultati della gestione di un’attività acquisita devono essere inclusi nel bilancio dell’acquirente a partire dalla data di acquisizione, che è la data in cui il controllo della società acquisita è effettivamente trasferito all’acquirente. In concreto, la data di acquisizione è la data a partire dalla quale l’acquirente ha il potere di determinare le scelte amministrative e gestionali di un’impresa in modo da ottenere benefici dalle sue attività. Non si ritiene che il controllo sia stato trasferito all’acquirente fino a che non siano state soddisfatte tutte le condizioni necessarie per tutelare gli interessi delle parti coinvolte. Tuttavia, ciò non comporta che un’operazione sia stata conclusa, o formalmente perfezionata, affinché il controllo passi effettivamente all’acquirente. Nell’accertare se il controllo è stato effettivamente trasferito, deve essere considerato il contenuto sostanziale dell’acquisizione.

 

Torna all’indice dello Ias 22 Aggregazioni di imprese

Torna all’indice dei Principi Contabili Internazionali

Articoli correlati
5 Agosto 2022
Vi aspettiamo a settembre

La redazione dà appuntamento a settembre per le prossime notizie e augura buone vacanze...

4 Agosto 2022
Social bonus: arriva il regolamento per l’attuazione del credito d’imposta.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 luglio 2022 il Decreto del Ministero...

4 Agosto 2022
L’Agenzia delle Entrate istituisce i codici tributo per utilizzare tre nuovi crediti d’imposta.

Con tre diverse Risoluzioni dell'Agenzia delle Entrate del 27 luglio 2022 sono stati...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto