economia 38

Industrie manifatturiere della carta

Di seguito riportiamo i coefficienti di ammortamento previsti per la presente categoria.

GRUPPO 10
INDUSTRIE MANIFATTURIERE DELLA CARTA

SPECIE I/a – Fabbricazione e lavorazione di carta e cartone, compresa la fabbricazione di carta da parato e carte da gioco

Fabbricati destinati all’industria (edifici, opere idrauliche fisse, strade e piazzali, acquedotti e fognature, serbatoi
e vasche di contenimento) ……………………………………… 5,5%
Costruzioni leggere (tettoie, baracche ecc.) ……………………… 10%
Impianti generici (impianti di produzione, presa e distribuzione d’energia, officina di manutenzione, materiale
rotabile, servizi vapore ed acqua calda, impianti e mezzi di sollevamento, materiale rotabile, servizi vapore ed acqua calda, impianti di trasporto interno, impianti e mezzi di sollevamento, carico, scarico, pesatura, parco motori, pompe, compressori, ecc.) ……………………………………………… 9%
Macchinari operatori e impianti specifici per preparazione pasta e per produzione e lavorazione carta e cartoni …………….. 11,5%
Impianti di preparazione dei liscivi e sbianche e per lisciviazione …………………………………………………. 19%
Attrezzatura varia e minuta e di laboratorio ……………………… 25%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE I/b – Fabbricazione di manufatti di carta e cartone, compresa la produzione di imballaggi (cartotecnica) (vd. specie I/a)

 

Fonte: Ministero delle Finanze – 01.08.2007

La presente non è una pubblicazione ufficiale.

Sommario rubrica su ammortamento