Libri
1 Gennaio 1970

Memento Pratico Imposte sul Reddito delle Societa’

Scarica il pdf

Titolo: Memento Pratico Imposte sul Reddito delle Societa’  

Editore: Ipsoa-Francis Lefebvre

Prezzo: Euro 99

Il volume del Memento Pratico dell’Ipsoa – Francis Lefebvre dal titolo ”Imposte sul reddito delle societa’ ” viene pubblicato nella recentissima versione, aggiornata all’ottobre 2013.

E’ un’opera dedicata interamente alla disciplina Ires applicabile alle societa’ di capitali ed agli enti commerciali, ma anche alle societa’ di persone.

Come precisato nelle premesse, la normativa in materia viene esaminata con particolare attenzione alle interazioni tra la disciplina fiscale e le disposizioni civilistiche ed i principi contabili nazionali ed internazionali.

L’opera e’ strutturata in sei diverse parti.

La prima parte riguarda i principi generali: i soggetti trattati (societa’ di capitali ed enti commerciali residenti, societa’ commerciali di persone residenti e stabili organizzazioni di soggetti non residenti), i principi di determinazione comuni a ricavi e costi (periodo d’imposta, principio di derivazione, principio di competenza, certezza e determinabilita’, principio di continuita’, criteri di valutazione, redditi di fonte illecita) ed i principi riguardanti i costi (principio di inerenza, principio di iscrizione nel conto economico).

La seconda parte dell’opera e’ destinata alla determinazione del reddito ed all’analisi delle specifiche voci di bilancio. I capitoli inseriti in questa parte sono dedicati all’individuazione dei principali componenti del reddito (componenti positivi, componenti negativi e rimanenze), ai beni dell’impresa (beni di magazzino, beni mobili strumentali, immobili, beni in godimento ai soci, immobilizzazioni immateriali, titoli e partecipazioni), ai servizi (prestazioni rese dalla societa’ e prestazioni ricevute dalla societa’), al costo del lavoro (prestazioni di lavoro dipendente ed altre prestazioni di lavoro), agli interessi (interessi attivi ed interessi passivi), alle spese varie ed agli altri oneri (erogazioni liberali ed oneri fiscali, contributivi e sanzionatori), alle regole particolari di determinazione (societa’ marittime, societa’ nel settore agricolo).

Evidenziamo, in particolare, che un ampio spazio viene riservato alla disciplina delle immobilizzazioni immateriali che sempre piu’ frequentemente sono presenti nel patrimonio delle aziende. Si ricorda che, in base ai principi contabili, rientrano tra le immobilizzazioni immateriali sia i beni immateriali, ossia i diritti di brevetto, il cosiddetto know-how, i diritti di utilizzazione delle opere dell’ingegno (diritti di autore), il software, le concessioni, le licenze ed i diritti simili ed i marchi, sia i costi pluriennali, come i costi di impianto e di ampliamento, i costi per migliorie su beni di terzi ed i costi di ricerca e di sviluppo.

La terza parte dell’opera riguarda la determinazione dell’imposta. In questo ambito vengono prese in esame sia le regole generali (per le societa’ di capitali, le societa’ di persone e le imposte pagate all’estero), sia le regole particolari (per le societa’ di comodo e le start up).

La quarta parte e’ dedicata agli adempimenti: adempimenti contabili, versamento delle imposte, dichiarazione dei redditi.

Nella quinta parte vengono illustrate le regole relative ai gruppi societari (gruppi nazionali e gruppi internazionali).

La sesta parte riguarda, infine, gli eventi straordinari: trasformazione, conferimento d’azienda, fusione, scissione, cessione o affitto d’azienda, liquidazione e stati di crisi dell’impresa.

Nelle ultime pagine del volume e’ presente l’appendice nella quale vengono riportati una tabella dei coefficienti di ammortamento, un modello di prospetto delle opere, forniture e servizi in corso di esecuzione, gli elenchi degli Stati e territori aventi regime fiscale privilegiato ed una serie di modelli relativi a singoli aspetti affrontati nel manuale, oltre ad un elenco delle Convenzioni internazionali contro le doppie imposizioni aggiornato al mese di luglio 2013.

Infine, l’opera si chiude con l’ampio indice analitico sempre particolarmente utile per individuare rapidamente i paragrafi del volume che piu’ interessano.

La trattazione e’ completa ed aggiornata con tutte le piu’ recenti novita’ in materia. I diversi concetti vengono esaminati in maniera chiara e attraverso una serie di schemi, tabelle ed esempi pratici.

Quest’opera puo’ essere consigliata a tutti coloro che, per la propria professione, intendono approfondire la disciplina delle imposte sui redditi applicate alle societa’ ed agli enti commerciali ed avere un quadro esauriente della materia. Il manuale e’ di agevole consultazione e permette di individuare facilmente le risposte ai propri dubbi e le soluzioni pratiche piu’corrette da applicare.

 

Testo recensito dall’ Avv. Raffaella De Vico

Per l’acquisto o per prendere visione di un estratto del libro:
www.memento.it

Pagina dedicata al Memento Pratico sulle Imposte sul reddito delle societa’ 2013

Articoli correlati
17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

17 Settembre 2021
Contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis: più tempo per presentare la dichiarazione dei redditi.

Con un Comunicato Stampa del 6 settembre 2021, il Ministero dell'Economia e delle...

17 Settembre 2021
Credito d’imposta per locazioni non abitative: nuovo modello per la comunicazione della cessione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 7 settembre 2021 sono...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto