Libri
1 Gennaio 1970

Memento Pratico Contabile 2013

Scarica il pdf

Titolo: Memento Pratico Contabile 2013  

Autore: Redazione Legale di Ipsoa – Francis Lefebvre

Editore: Ipsoa-Francis Lefebvre

Prezzo: Euro 134

Il “Memento Pratico Contabile” si presenta in una nuova versione aggiornata al 1° agosto 2012. Come sempre, la redazione del Memento si propone di fornire soluzioni pratiche agli operatori e non semplicemente di limitarsi ad esporre le questioni, inserendo dei riferimenti alla legislazione, alla dottrina ed alla prassi. Nelle pagine dell’introduzione, gli autori hanno voluto precisare che, per poter realizzare un’opera del genere, hanno dovuto talvolta compiere delle scelte soggettive e, quando l’hanno fatto, hanno sempre riportato l’espressione “a nostro avviso” ad indicare come, riguardo alle varie problematiche che possono presentarsi in materia, spesso complesse ed in continua evoluzione, i punti di vista possono essere molteplici.

L’analisi svolta dagli autori si concentra sugli aspetti contabili, ma nell’esposizione delle questioni non è trascurato il riferimento alle regole fiscali che talvolta sono strettamente connesse a quelle contabili.

La struttura del manuale è costituita da quattro parti:

1) La prima riguarda le regole di base della contabilità. Vengono qui esposte la struttura e le problematiche contabili, il quadro normativo, i principi contabili, il fair value, o “valore equo”, ossia il prezzo di scambio per la cessione di un’attività o per l’accollo di una passività.

2) La seconda parte, che è la parte più corposa, è costituita dalla trattazione analitica degli aspetti contabili dell’attività corrente dell’impresa: i ricavi ed i crediti, i  costi d’esercizio ed i debiti, le rimanenze di magazzino, i lavori in corso su ordinazione, le immobilizzazioni materiali ed immateriali, i titoli e le partecipazioni, le operazioni finanziarie, i ratei ed i risconti attivi e passivi, i fondi, i conti d’ordine, il patrimonio netto, il conto economico, la creazione, la trasformazione, la liquidazione e la cessione dell’impresa. Infine, è inserito un intero capitolo dedicato ai documenti di sintesi: la definizione e gli elementi costitutivi del bilancio d’esercizio, la struttura del bilancio (stato patrimoniale, conto economico e nota integrativa), gli altri documenti informativi (relazione sulla gestione e rendiconto finanziario), il bilancio in forma abbreviata, il bilancio IFRS, le forme integrative di reporting, i bilanci intermedi e le relazioni infrannuali, la revisione dei documenti di sintesi.

3) Nella terza parte dell’opera sono trattate le questioni relative all’ampliamento delle società ed alla cooperazione: le sedi secondarie (le filiali, le sedi secondarie in Italia di società italiane, le sedi secondarie all’estero di società italiane, la sede secondaria italiana di società estera); le aggregazioni aziendali (le concessioni di beni e servizi pubblici, il franchising, le operazioni per conto terzi, il gruppo europeo di interesse economico, la joint-venture, l’associazione temporanea tra imprese, i consorzi, le cooperative, l’associazione in partecipazione, l’affitto d’azienda); le fusioni e le scissioni di società; il bilancio consolidato.

4) Infine, la quarta parte è dedicata all’informazione ed al controllo: gli obblighi di informativa, soprattutto per le società commerciali e per le imprese quotate o che sollecitano il pubblico risparmio; la revisione legale; le organizzazioni senza scopo di lucro. Infine, l’ultimo capitolo è intitolato “attualità e prospettive”. In particolare, l’attenzione degli autori è puntata sui principi contabili internazionali e sull’aggiornamento dei principi contabili italiani.

Nell’appendice del volume è inserito un estratto del regolamento Consob riguardante la disciplina degli emittenti approvato con delibera del 14 maggio 1999. Le ultime pagine sono destinate ad un glossario inglese – italiano ed un glossario italiano – inglese dei termini più utilizzati in materia.
Chiude l’opera, l’indice analitico ampio e particolareggiato.

La trattazione dei vari argomenti è chiara e completa ed è arricchita da numerosi esempi pratici.

Questo manuale può costituire un utile strumento per tutti coloro che si occupano della redazione e del controllo dei documenti contabili. Come espressamente evidenziato dall’autore principale, nelle pagine dell’introduzione, il manuale può essere agevolmente utilizzato anche da tutti gli studiosi di contabilità e bilancio.

 

Testo recensito dall’ Avv. Raffaella De Vico

Per l’acquisto o per prendere visione di un estratto del libro:
www.memento.it

http://www.memento.it/contabile/memento_pratico_contabile_2013_p142.aspx

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto