Libri
1 Gennaio 1970

Medici e odontoiatri

Scarica il pdf

Titolo: Medici e odontoiatri

Autore: Barbara Rizzato

Editore: Edizioni Fag

Prezzo: Euro 23

La posizione fiscale e previdenziale del professionista che opera nel settore sanitario è regolata da un quadro normativo molto complesso ed in continua evoluzione. In particolare quest’opera analizza la materia così come risulta disciplinata alla luce delle modifiche introdotte dal decreto Bersani – Visco del 2006 e dalle Leggi Finanziarie del 2007 e del 2008.

L’autrice Barbara Rizzato, commercialista esperta del settore delle arti e professioni sanitarie, in questo volume “Medici e odontoiatri“, affronta tutti gli aspetti dell’attività lavorativa autonoma svolta nel settore sanitario, con un approccio molto pratico e volto ad approfondire in maniera chiara e sintetica le singole tematiche.

L’opera è suddivisa in ben quindici capitoli:
1- La libera professione nel comparto sanitario. Vengono specificamente trattati i casi nei quali lo svolgimento della libera professione non richiede l’apertura di una posizione IVA e dei vincoli posti all’esercizio della libera professione per i dipendenti pubblici.

2- La pubblicità professionale ed i minimi tariffari. In particolare, sono esaminate le novità introdotte in materia dal decreto Bersani – Visco ed il ruolo rivestito dagli Ordini professionali successivamente a tale riforma normativa.

3- Le scelte di carattere fiscale connesse all’avvio della libera professione: gli adempimenti, i regimi contabili, i registri contabili.

4- La determinazione del reddito di lavoro autonomo. I componenti positivi di reddito ed i componenti negativi di reddito.

5- Le ritenute d’acconto e la parcellazione. A dimostrazione dell’approccio pratico del libro alle tematiche affrontate, in questo capitolo vengono illustrati alcuni esempi di parcelle per l’incasso di compensi derivanti dall’attività libero professionale e vengono date delle indicazioni tecniche per la redazione di esse particolarmente utili.

6- La tenuta di un conto corrente dedicato all’attività professionale e le movimentazioni finanziarie relative agli incassi ad ai pagamenti.

7- L’IVA. Le liquidazioni periodiche, i casi pratici nei quali il medico libero professionista esercita delle attività rilevanti ai fini IVA (attività didattica, di consulenza tecnica d’ufficio o di parte), l’indetraibilità soggettiva ed oggettiva dell’IVA.

8- L’IRAP e le problematiche che si accompagnano all’applicazione di tale tributo, alla luce del recente quadro normativo, degli orientamenti giurisprudenziali e della prassi amministrativa. E’ inserita in questo capitolo una tabella molto interessante nella quale sono riportate alcune sentenze significative relative all’IRAP nell’ambito della professione medica.

9- Le dichiarazioni fiscali, in particolare il Modello Unico.

10- Gli Studi di Settore.

11- L’attività di controllo, verifica e accertamento. Viene effettuata un’analisi specifica dei casi nei quali è possibile per il medico opporre il segreto professionale. Le diverse fattispecie di accertamento (metodo analitico, metodo sintetico, metodo induttivo). L’eventuale fase contenziosa dinanzi alle Commissioni Tributarie e gli strumenti deflattivi del contenzioso tributario (accertamento con adesione, definizione agevolata, conciliazione giudiziale, l’autotutela).

12- L’esercizio della professione medica nell’ambito delle associazioni e società professionali.

13- La Cassa di previdenza: l’ENPAM. Quando scatta l’obbligo di iscrizione, la struttura della Cassa, la contribuzione dovuta, le prestazioni del fondo generale e dei fondi speciali, i riscatti, la ricongiunzione.

14- La tutela della privacy alla luce del D.Lgs. n. 196 del 2003. Informativa e consenso del paziente riguardo al trattamento dei dati personali. Adempimenti connessi al trattamento con esemplificazioni pratiche che facilitano la comprensione delle modalità di applicazione ai casi concreti delle norme in materia.

15- La normativa regionale in materia di autorizzazioni sanitarie relative a studi medici e ad ambulatori.

La suddivisione in numerosi capitoli e paragrafi permette al lettore di individuare più facilmente le singole tematiche che più lo interessano e che desidera approfondire.

Inoltre, in ogni capitolo sono inserite tabelle, schemi, tavole riassuntive, fac-simili da utilizzare nella pratica della professione. Ciò a rendere questo testo ancora più accessibile ed applicabile alle situazioni concrete.

L’opera è completata con una interessante bibliografia dei testi e degli autori richiamati.

Si tratta di un manuale molto utile, chiaro, completo ed aggiornato per tutti coloro che operano direttamente come professionisti del settore sanitario, ma anche di coloro che devono fornire un servizio di consulenza fiscale a tali professionisti.

Testo recensito dall’ Avv. Raffaella De Vico

 

Per l’acquisto o per prendere visione di un estratto del libro:

www.fag.it

www.fag.it/scheda.aspx?ID=21784

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto