Libri
1 Gennaio 1970

L’azienda agricola

Scarica il pdf

Titolo: L’azienda agricola

Autore: Mario Frascarelli

Editore: Edizioni Fag

Prezzo: Euro 21

L’imprenditore agricolo è, secondo quanto stabilito dall’art. 2135 del codice civile, colui che esercita l’attività di coltivazione del fondo, di silvicoltura, di allevamento di animali o le attività connesse ad esse. Inoltre la norma civilistica specifica che per attività di coltivazione del fondo, silvicoltura e allevamento di animali si intendono quelle attività dirette alla cura ed allo sviluppo di un ciclo biologico o di una fase necessaria del ciclo stesso, di carattere vegetale o animale, che utilizzano o possono utilizzare il fondo, il bosco o le acque dolci, salmastre o marine. Il D.Lgs. n. 228 del 18 maggio 2001 ha così modificato la disposizione del codice civile individuando il principio della cura e dello sviluppo di un ciclo biologico, animale o vegetale, come presupposto basilare per il riconoscimento dell’attività imprenditoriale agricola. E’ stata, quindi, superata la concezione più tradizionale dell’agricoltore come colui che deve necessariamente sfruttare un fondo; il fondo diviene uno strumento sostituibile  e che non sempre è effettivo, ma può essere anche solo potenziale per l’esercizio dell’attività agricola.

Con queste prime considerazioni ha inizio questo libro: “L’azienda agricola” realizzato da Mario Frascarelli per la FAG Edizioni, giunto alla terza edizione. In esso viene esaminato ampiamente il tema dell’esercizio dell’attività agricola, in particolare nella forma dell’azienda organizzata, alla luce dei numerosi interventi legislativi in materia degli ultimi anni. Gli aspetti sui quali la trattazione si focalizza sono quelli giuridici e fiscali.

L’opera è suddivisa in sei capitoli nei quali sono trattate le seguenti tematiche:

1) L’imprenditore agricolo. La nozione. Le attività connesse. L’imprenditore agricolo professionale: il requisito della professionalità, del tempo dedicato, del reddito; le agevolazioni; l’obbligo di iscrizione nella gestione previdenziale ed assistenziale per l’agricoltura. Le società agricole. Il capitolo si conclude con l’esposizione di un modello molto particolareggiato dello statuto di una società cooperativa agricola.
2) La dichiarazione di inizio, variazione e cessazione attività. L’obbligo di iscrizione nel registro delle imprese. La dichiarazione di inizio attività presso l’Agenzia delle Entrate e l’attribuzione del numero di partita IVA. Modalità di compilazione del modello. I codici delle attività economiche agricole. La dichiarazione di variazione dei dati e di cessazione dell’attività.
3) Gli obblighi contabili. L’obbligo di tenuta dei libri contabili per gli imprenditori agricoli costituiti nella forma di società in nome collettivo ed in accomandita semplice, di società di capitali e di società cooperative. L’esonero di tenuta delle scritture contabili per i piccoli imprenditori. Le regole da seguire nella tenuta della contabilità e nella conservazione delle scritture contabili e della contabilità informatizzata. I libri sociali. I registri IVA: delle fatture di acquisto, delle fatture di vendita, dei corrispettivi. Le scritture contabili delle imprese che esercitano attività di allevamento. Gli obblighi di bilancio.
4) Il regime IVA agricolo. Le modifiche legislative. Il regime speciale di non esonero o di detrazione. Il regime speciale di esonero. Il regime IVA ordinario. La variazione del regime IVA. L’obbligo di redazione dell’inventario in caso di passaggio di regime e le voci che devono essere contenute in esso. Il trattamento IVA dei passaggi dei prodotti agricoli. Il regime IVA per l’esercizio delle attività connesse. Le fatture emesse. I documenti di trasporto.
5) La determinazione dei redditi dell’imprenditore agricolo. Imprenditori agricoli soggetti alla disciplina del reddito fondiario e imprenditori agricoli soggetti alla disciplina del reddito d’impresa. La facoltà di opzione della determinazione del reddito su base catastale. La trasformazione elusiva. I redditi fondiari: redditi dei fabbricati, redditi dominicali dei terreni e redditi agrari. I redditi occasionali. I terreni improduttivi di reddito agrario. I crediti d’imposta per gli imprenditori agricoli.
6) L’Irap. Il presupposto. Il periodo d’imposta. I soggetti passivi. La base imponibile. L’opzione per il regime ordinario.

Il volume si conclude con un’appendice normativa essenziale.

Lo stile della trattazione è molto chiaro e semplice da seguire. Sono inserite nel testo alcune tabelle che rendono ancora più agevole la comprensione dei concetti esposti. L’opera analizza tutti gli aspetti più rilevanti della materia permettendo al lettore di averne un quadro completo, grazie anche ai molteplici riferimenti alla normativa ed alla prassi. Viene dato ampio spazio alle varie problematiche, soprattutto di carattere fiscale e contabile, che richiedono una soluzione di natura più strettamente pratica.

Per tutte queste caratteristiche questo libro può rappresentare un utile strumento sia per coloro che esercitano direttamente o intendono esercitare l’attività di imprenditore in forma individuale o nella forma di una società, sia per coloro che nell’ambito della propria professione offrono consulenza contabile e fiscale a imprese impegnate in questo settore.

Testo recensito dall’ Avv. Raffaella De Vico

Per l’acquisto o per prendere visione di un estratto del libro:

www.fag.it

www.fag.it/scheda.aspx?ID=29659

Articoli correlati
17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

17 Settembre 2021
Contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis: più tempo per presentare la dichiarazione dei redditi.

Con un Comunicato Stampa del 6 settembre 2021, il Ministero dell'Economia e delle...

17 Settembre 2021
Credito d’imposta per locazioni non abitative: nuovo modello per la comunicazione della cessione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 7 settembre 2021 sono...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto