Libri
1 Gennaio 1970

Diritto degli Enti Locali

Scarica il pdf

Titolo: Diritto degli Enti Locali

Autore: Edizioni Giuridiche Simone

Editore: Edizioni Giuridiche Simone

Prezzo: Euro 27

Gli interventi normativi che si sono succeduti a regolare la materia degli Enti Locali sono stati numerosi. Una tappa fondamentale è rappresentata dal Testo Unico delle leggi sugli Enti Locali emanato con D.Lsg. del 18 agosto 2000 n. 267, ma molteplici sono state le novità della disciplina introdotte anche successivamente. Così come vi sono state diverse pronunce giurisprudenziali che hanno determinato ulteriori e rilevanti aggiornamenti.

Questo manuale: “Diritto degli Enti Locali” della Edizioni Giuridiche Simone, giunto alla diciottesima edizione, tiene conto di tale evoluzione normativa e giurisprudenziale ed è, in particolare, aggiornato con le molte novità introdotte con la Legge finanziaria per il 2008.

L’opera si sviluppa in oltre quattrocentosessanta pagine ed è suddivisa in undici parti.

1) La prima parte è destinata ai lineamenti generali dell’ordinamento degli Enti Locali: l’evoluzione delle autonomie locali dall’Unità d’Italia ad oggi; gli Enti Locali nei rapporti con lo Stato e con le Regioni.
2) La seconda parte tratta dei soggetti. Il Comune: i caratteri, gli elementi costitutivi, le funzioni. La Provincia: i caratteri, gli elementi costitutivi, le funzioni. Le Città metropolitane ed in particolare le funzioni loro proprie. Le Comunità montane e le Comunità isolane o dell’arcipelago: gli organi, le funzioni, le fonti di finanziamento. Le forme associative attualmente previste dalla legge: le convenzioni, i consorzi, le Unioni di Comuni, l’esercizio associato di funzioni e servizi da parte dei Comuni, gli accordi di programma.
3) Parte terza: prerogative degli Enti Locali. L’autonomia statutaria: i limiti dell’autonomia, i caratteri ed il contenuto degli statuti, il procedimento di formazione, l’impugnazione degli statuti. L’autonomia regolamentare: la natura giuridica e la tipologia dei regolamenti, la tutela giurisdizionale nei confronti dei regolamenti illegittimi, i profili procedurali. I beni degli Enti Locali: il demanio ed il patrimonio degli Enti Locali, il regime di alienazione dei beni, il trasferimento dei beni dello Stato (del demanio e del patrimonio indisponibile, così come dei beni patrimoniali disponibili inutilizzati) agli Enti Locali.
4) Parte quarta: gli organi comunali e provinciali. Gli organi del Comune. Il Consiglio: composizione, durata del mandato, i Consiglieri comunali, le competenze ed il funzionamento del Consiglio, il Presidente della Giunta Comunale. La Giunta Comunale: natura e ruolo, la composizione, la durata in carica, le competenze. Il Sindaco: le funzioni, i poteri, la cessazione dalla carica. Il vicesindaco. Gli organi della Provincia. Il Consiglio: caratteri generali, funzionamento e competenze. La Giunta: caratteri generali e attività. Il Presidente della Provincia: natura e competenze.
5) Parte quinta: sistema elettorale, requisiti per le candidature e status degli amministratori locali. Il sistema elettorale degli organi comunali e provinciali. Cause di incandidabilità, di ineleggibilità e di incompatibilità alla carica di amministratore locale. Lo status degli amministratori locali: definizione, i doveri, i permessi, le indennità, gli oneri previdenziali, assistenziali e assicurativi.
6) Parte sesta: organizzazione e personale. Il personale degli Enti Locali: il sistema delle fonti del pubblico impiego, il sistema di classificazione, l’organizzazione burocratica, le forme flessibili di impiego, la formazione, i diritti patrimoniali e non patrimoniali, gli obblighi, l’orario di lavoro. La dirigenza locale. La figura del Segretario comunale e provinciale e l’Agenzia autonoma per la gestione dell’albo dei Segretari comunali e provinciali. La responsabilità dei dipendenti degli Enti Locali.
7) Parte settima: finanza e contabilità di Comuni, Province e Città metropolitane. Le entrate degli Enti Locali. L’ordinamento contabile.
8) Parte ottava: funzionamento e attribuzioni degli Enti Locali. Atti di Comune e Provincia: gli atti amministrativi; iter procedimentale, esecutività ed impugnazione delle deliberazioni del Consiglio e della Giunta comunale e provinciale; gli atti del Sindaco; gli atti dei dirigenti; la notificazione degli atti ed il ruolo del messo comunale. L’attività contrattuale.
9) Parte nona: i servizi pubblici locali. Le forme di gestione dei servizi pubblici locali. I servizi comunali di interesse statale ed in particolare: i servizi elettorali del Comune, lo stato civile, i servizi anagrafici e statistici, attribuzioni del Comune in relazione alla leva ed al servizio militare. I settori organici dei servizi locali: lo sviluppo economico e le attività produttive, il territorio, l’ambiente e le infrastrutture, i servizi alla persona ed alla comunità, la polizia amministrativa locale.
10) Parte decima: i controlli. Il controllo sugli atti. Il controllo sugli organi. Il controllo sulla gestione.
11) Parte undicesima: istituti di partecipazione. Le forme di partecipazione extraprocedimentale: la creazione da parte dei cittadini di libere forme associative, gli organismi di partecipazione popolare, le istanze, le petizioni e le proposte, la consultazione popolare, i referendum, le azioni popolari, la figura del difensore civico comunale e provinciale. Le forme di partecipazione procedimentale. Il diritto di accesso. Il diritto di informazione. Gli Uffici per le relazioni con il pubblico. La conferenza di servizi.

L’opera si conclude con un indice analitico contenente numerose voci che costituisce uno strumento molto utile per l’individuazione rapida degli argomenti che si intende analizzare.

Questo manuale fornisce un quadro estremamente completo di tutti gli aspetti del sistema delle autonomie locali. L’esposizione è intervallata da schemi, note, spazi di approfondimento. Sono presenti continui riferimenti normativi e giurisprudenziali che permettono una conoscenza ancora più ampia e aggiornata delle numerose tematiche affrontate nei vari capitoli.

Per la completezza e la chiarezza quest’opera può essere consigliata sia a coloro che devono affrontare esami e concorsi per i quali è richiesto lo studio della materia, ma anche a coloro che già operano nelle amministrazioni locali e necessitano di meglio esaminare il settore nel quale svolgono la propria attività, un settore senza dubbio in continua evoluzione.

Testo recensito dall’ Avv. Raffaella De Vico

 

Per l’acquisto o per prendere visione di un estratto del libro:

www.simone.it

www.simone.it/catalogo/v25.htm

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto