NULL
Novità Iva
29 Marzo 2014

Elenco Vies: ora la domanda di iscrizione può essere effettuata anche on line

Scarica il pdf

Con un Comunicato Stampa del 26 marzo 2014, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che è ora attivo un nuovo servizio on line che consente ai soggetti titolari di partita Iva, abilitati a Fisconline o ad Entratel, di richiedere direttamente in via telematica l’iscrizione all’elenco Vies, ossia all’elenco degli operatori autorizzati ad effettuare operazioni intracomunitarie.

Fino ad ora la richiesta di iscrizione all’elenco in questione poteva essere effettuata soltanto tramite presentazione dell’apposita istanza all’ufficio dell’Agenzia delle Entrate (a mano, tramite raccomandata o tramite Pec).

Nel Comunicato Stampa, è stato ricordato che, entro trenta giorni dal ricevimento della dichiarazione di volontà a porre in essere operazioni intracomunitarie, l’Agenzia effettua le analisi propedeutiche all’inserimento nell’elenco Vies. Se emergono degli elementi di rischio di evasione o di frode, sempre entro trenta giorni, l’ufficio competente per le attività di controllo ai fini Iva emana un provvedimento di diniego.

Infine, entro sei mesi dalla ricezione della dichiarazione di volontà, sono comunque effettuati dei controlli più approfonditi sui soggetti inclusi nell’elenco Vies.

Articoli correlati
14 Gennaio 2022
Legge di Bilancio per il 2022: misure in favore dei settori dello sport e del turismo.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 31 dicembre 2021 la Legge di Bilancio per il...

14 Gennaio 2022
Legge di Bilancio per il 2022: le misure nel settore agricolo.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 31 dicembre 2021 la Legge di Bilancio per il...

14 Gennaio 2022
Legge di Bilancio per il 2022: le novità per i pensionati all’estero e per i ricercatori che rientrano in Italia.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 31 dicembre 2021 la Legge di Bilancio per il...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto