NULL
Novità Iva
3 Marzo 2008

Satelliti spaziali esenti IVA anche per la parte terrestre: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 28 febbraio 2008, n. 69, l’Agenzia delle Entrate, in risposta ad un’istanza di interpello del Ministero della Difesa riguardante la realizzazione di un sistema spaziale europeo di osservazione della Terra, ha chiarito che la componente terrestre di un satellite spaziale è considerata esente ai fini IVA.

Secondo l’Amministrazione Finanziaria, la realizzazione del segmento di terra (ground segment) può ritenersi come facente parte della “costruzione del satellite” e, quindi, idonea a rientrare nel campo applicativo del regime di non imponibilità, di cui all’art. 8-bis, comma 1, lett. e), D.P.R. n. 633/72.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
5 Luglio 2024
Trasferimenti di contante intra ed extra UE: quando e come dichiararli

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha emesso la circolare n. 12 il 7 maggio 2024,...

5 Luglio 2024
NASpI ( Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego )

La Naspi (ex ASpI), acronimo di Nuova Assicurazione Sociale Per l’Impiego, in...

5 Luglio 2024
Come gestire il surplus d’imposta per i depositi fiscali e recupero IVA

L'Agenzia delle Entrate chiarisce le procedure per gli operatori che immettono in...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto