Novità Iva
3 Marzo 2008

Satelliti spaziali esenti IVA anche per la parte terrestre: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 28 febbraio 2008, n. 69, l’Agenzia delle Entrate, in risposta ad un’istanza di interpello del Ministero della Difesa riguardante la realizzazione di un sistema spaziale europeo di osservazione della Terra, ha chiarito che la componente terrestre di un satellite spaziale è considerata esente ai fini IVA.

Secondo l’Amministrazione Finanziaria, la realizzazione del segmento di terra (ground segment) può ritenersi come facente parte della “costruzione del satellite” e, quindi, idonea a rientrare nel campo applicativo del regime di non imponibilità, di cui all’art. 8-bis, comma 1, lett. e), D.P.R. n. 633/72.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto