NULL
Novità Iva
14 Novembre 2004

Pedaggi del traforo del Gran San Bernardo senza IVA

Scarica il pdf

Lo Stato italiano, tuttavia, è tenuto a valutare annualmente la perdita subita a livello IVA dalla UE e a prevedere una compensazione, pari alla base IVA utilizzata per calcolare i contributi dovuti alle risorse proprie della Comunità.

Fonte:  www.seac.it

Articoli correlati
14 Giugno 2024
Consultazione delle e-fatture senza adesione esplicita

Dal 20 marzo, l'acquisizione e consultazione delle e-fatture diventa più semplice per...

14 Giugno 2024
Per le finiture delle case antisismiche c’è tempo anche dopo il rogito

Per ottenere la detrazione, al momento della compravendita sono necessarie le...

14 Giugno 2024
Aggiornamento Catasto dei Fabbricati (Docfa)

Il Docfa (Documento Catasto FAbbricati) è un atto di aggiornamento predisposto da...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto