Novità Iva
6 Ottobre 2007

Pasti e pulizia: non applicabile l’IVA al 4%

Scarica il pdf

Con Risoluzione 2 ottobre 2007, n. 275, l’Agenzia delle Entrate ha affermato la non applicabilità dell’aliquota IVA ridotta al 4%, di cui alla Tabella A, Parte II, n. 41-bis), D.P.R. n. 633/1972, alle prestazioni consistenti nella preparazione e distribuzione dei pasti, nonché nei servizi di pulizia effettuate a favore degli ospiti di una residenza per anziani.

Secondo l’Agenzia delle Entrate, le attività di pulizia delle stanze e degli spazi comuni della struttura, sebbene riconducibile in contratto alla voce “servizio socio-assistenziale”, non sono però prestazioni rese a favore degli anziani; analogamente, l’attività di preparazione e distribuzione pasti, rimanendo a carico del committente gli ulteriori oneri di utensileria, stovaglieria ecc., sono effettuate direttamente alla struttura.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto