Novità Iva
7 Luglio 2007

Operazioni esenti IVA: limitazioni per alcuni servizi nei musei

Scarica il pdf

Con Risoluzione 3 luglio 2007, n. 149, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in merito alla portata dell’art. 10, comma 8-ter, n. 22, D.P.R. n. 633/1972 che considera, tra gli altri, operazioni esenti dall’imposta sul valore aggiunto i servizi inerenti alla visita ai musei, gallerie, ecc..

Secondo l’Agenzia, rientrano nell’agevolazione solamente le prestazioni inerenti la visita, come, ad esempio, la fornitura di audioguide (si veda al riguardo la Risoluzione n. 30/2007).

Non può, invece, considerarsi rientrante nell’ambito di applicazione della norma agevolativa, i servizi resi da una società cooperativa, sulla base di un apposito contratto d’appalto, consistenti in una molteplicità di funzioni (integrazione del personale addetto alla sorveglianza, gestione del guardaroba, facchinaggio, pulizia, ecc.).

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
15 Ottobre 2021
Credito d’imposta per attività teatrali e spettacoli dal vivo: ecco le modalità di applicazione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate dell'11 ottobre 2021, sono...

15 Ottobre 2021
Agevolazioni per gli under 36 che acquistano la prima casa: tutti i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate.

L'Agenzia delle Entrate ha fornito una serie di chiarimenti in merito alle agevolazioni...

15 Ottobre 2021
Regime speciale per i lavoratori impatriati: no all’opzione per il prolungamento prima della conclusione del primo quinquennio.

Una nuova Risposta dell'Agenzia delle Entrate riguardante il regime speciale previsto...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto