NULL
Novità Iva
9 Aprile 2010

Non residenti: nuova procedura telematica per i rimborsi IVA

Scarica il pdf

Con Provvedimento 1º aprile 2010 l’Agenzia delle entrate ha definito le nuove procedure di rimborso IVA per i soggetti passivi nazionali che effettuano acquisti all’estero e per i soggetti esteri che effettuano acquisti in Italia.

Nel Provvedimento in oggetto viene precisato fra l’altro che:

  • il rimborso dell’IVA pagata all’estero va richiesto al proprio stato di residenza con istanza telematica;
  • per i soggetti comunitari che richiedono il rimborso dell’IVA, l’istanza è presentata con riferimento ad un periodo non inferiore al trimestre solare, sempreché di importo non inferiore a euro 400,00. Se l’importo complessivo relativo ad uno o più trimestri è inferiore al suddetto limite, l’istanza di rimborso è presentata con cadenza annuale, semprechè di importo non inferiore a euro 50,00;
  • la richiesta di rimborso trimestrale può essere presentata a partire dal primo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento ed entro il 30 settembre dell’anno solare successivo al periodo di riferimento mentre quella annuale può essere presentata a partire dal primo gennaio dell’anno successivo a quello oggetto della richiesta di rimborso ed entro il 30 settembre del medesimo anno;
  • la competenza per la gestione dei rimborsi è affidata al Centro Operativo di Pescara.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
12 Luglio 2024
Sistema tessera sanitaria: aggiunte nuove funzionalità

Il sistema tessera sanitaria è stato recentemente aggiornato per includere nuove...

12 Luglio 2024
Aggiornamento dei Paesi dello scambio automatico conti finanziari

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) ha pubblicato un decreto, disponibile...

12 Luglio 2024
Come correggere le anomalie degli aiuti di Stato non registrati

L’Amministrazione finanziaria comunica ai contribuenti le irregolarità che hanno...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto