Novità Iva
11 Luglio 2009

La società beneficiaria della scissione rettifica la detrazione IVA: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 9 luglio 2009, n. 178, l’Agenzia delle Entrate si è espressa riguardo alla rettifica della detrazione IVA di cui all’art. 19-bis2, D.P.R. n. 633/72.

L’Agenzia chiarisce che la società beneficiaria di un’operazione di scissione parziale, che utilizza i beni ricevuti (fabbricati) in operazioni di locazione imponibili, può procedere alla rettifica per decimi della detrazione IVA non operata dalla società scissa al momento dell’acquisto poiché gli stessi erano utilizzati in operazioni esenti.

Ai fini dell’imposta sul reddito, inoltre, l’imposta recuperata (IVA a credito) riduce il costo fiscalmente riconosciuto dei beni oppure determina una sopravvenienza attiva imponibile, a seconda della contabilizzazione operata dalla società scissa.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
24 Settembre 2021
L’oggetto sociale della start-up innovativa.

I requisiti richiesti dalla legge. Per ottenere la qualifica di start-up innovativa...

24 Settembre 2021
Immobili in corso di definizione: ammesso il Superbonus a certe condizioni.

Nuovi chiarimenti sull'applicazione del Superbonus. Il contribuente istante è...

24 Settembre 2021
Detassazione per contributi ed indennità per emergenza Coronavirus.

Il nuovo quesito affrontato dall'Agenzia delle Entrate riguarda il corretto trattamento...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto