Iva sui Contributi per la costruzione o rifacimento degli impianti sportivi

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 110 del 15.5.2003 ha precisato che i contributi, non a fondo perduto, per la costruzione o rifacimento degli impianti sportivi erogati dai Comuni a favore di società sportive dilettantistiche, che rappresentano dei corrispettivi per servizi, sono soggette ad Iva con l’aliquota del 20%.