NULL
Novità Iva
23 Aprile 2011

Iva di gruppo: la societa’ capogruppo puo’ fornire garanzie direttamente in luogo di quelle prestate dalle controllate.

Scarica il pdf

Con la Risoluzione n. 49 del 21 aprile 2011, l’Agenzia delle Entrate ha fornito dei chiarimenti in merito alla disciplina della liquidazione dell’Iva di gruppo e, in particolare, riguardo alla possibilità di sostituire una fideiussione bancaria, prestata da una delle società del gruppo controllate, per la compensazione di proprie eccedenze a credito trasferite al gruppo, con una garanzia prestata direttamente dalla società capogruppo controllante, mediante l’apposita comunicazione di cui all’articolo 38-bis, primo comma, terzo periodo, del D.P.R. n. 633 del 1972.

L’Agenzia ha riconosciuto che la soluzione prospettata dalla società controllante istante, ossia quella dell’operatività della sostituzione suddetta, è applicabile purché la garanzia sostitutiva prestata dalla capogruppo decorra dal momento dell’erogazione del rimborso Iva, e non dal momento della sostituzione, e per una durata di tre anni oppure, se inferiore, per il periodo mancante al termine di decadenza dell’accertamento.
 

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
24 Maggio 2024
L’Iscro

L’ISCRO è l’indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa...

17 Maggio 2024
La nuova Riforma Fiscale, il parere del Dott. Scalia.

E' in via di definizione la nuova riforma fiscale, e per capire lo stato dell'arte,...

17 Maggio 2024
Bonus badanti: accesso ai servizi per i lavoratori domestici.

Sul sito dell’INPS vi è una sezione telematica dedicata ai lavoratori domestici...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto