NULL
Novità Iva
5 Maggio 2008

Immatricolazione dei veicoli UE acquistati con il regime del margine: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 24 aprile 2008, n. 172 l’Agenzia delle Entrate si è espressa in merito alle nuove disposizioni introdotte dal D.L. n. 262/2006 al fine di contrastare le frodi nel commercio di mezzi di trasporto, acquistati da Paesi comunitari e rivenduti in Italia.

In base alle nuove regole, dal 3 dicembre 2007, la richiesta di immatricolazione/voltura di veicoli oggetto di acquisto intracomunitario deve essere corredata da copia del modello “F24 IVA Immatricolazione auto UE” che evidenzi il numero di telaio e l’IVA assolta dal cedente in occasione della prima cessione nel territorio dello Stato.

Secondo l’Agenzia, gli acquisti assoggettati al regime del margine sono esclusi dalle nuove regole; ciò in quanto, ai sensi dell’art. 37, comma 2, D.L. n. 41/1995, tali acquisti “non sono considerati acquisti comunitari“.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
5 Agosto 2022
Vi aspettiamo a settembre

La redazione dà appuntamento a settembre per le prossime notizie e augura buone vacanze...

4 Agosto 2022
Social bonus: arriva il regolamento per l’attuazione del credito d’imposta.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 luglio 2022 il Decreto del Ministero...

4 Agosto 2022
L’Agenzia delle Entrate istituisce i codici tributo per utilizzare tre nuovi crediti d’imposta.

Con tre diverse Risoluzioni dell'Agenzia delle Entrate del 27 luglio 2022 sono stati...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto