NULL
Novità Iva
29 Gennaio 2011

Elenco VIES per coloro che intendono effettuare operazioni Iva intracomunitarie. Precisazioni dell’Agenzia delle Entrate.

Scarica il pdf

Con un Comunicato Stampa del 26 gennaio 2011, l’Agenzia delle Entrate ha affermato con chiarezza che la domanda per l’iscrizione all’elenco VIES (vedi news letter Misterfisco del 10 gennaio 2011) è necessaria solo per coloro che intendono effettuare operazioni intracomunitarie.
La richiesta può essere presentata sia a mano sia mediante raccomandata, alla quale deve essere allegata copia del documento di riconoscimento del contribuente, a qualsiasi ufficio territoriale delle Entrate (così precisato nel Comunicato Stampa dell’Agenzia delle Entrate del 27 gennaio 2011).
L’Agenzia ha, altresì, precisato che chi erroneamente ha presentato una domanda immotivata, non accompagnata cioè dalla volontà o dalla necessità di effettuare operazioni intracomunitarie, può presentare una nuova istanza per non essere incluso nell’elenco. Questa domanda dovrà essere presentata esclusivamente all’ufficio delle Entrate al quale ci si è rivolti per la richiesta iniziale di iscrizione al VIES.
E’ stato, inoltre, annunciato che, a partire dal 1 febbraio 2011, sarà disponibile nel sito Internet dell’Agenzia delle Entrate un servizio per consultare l’elenco delle partite Iva che risultano in possesso dei requisiti per essere incluse nel VIES. Coloro che fanno parte di questo elenco non dovranno presentare l’istanza per essere inclusi nel VIES, dal momento che ne entreranno a far parte automaticamente dalla fine di febbraio.    

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
20 Maggio 2022
Legge di Bilancio per il 2022: tutti i chiarimenti sulle proroghe dei crediti d’imposta.

Nella Circolare n. 14 del 17 maggio 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito diversi...

20 Maggio 2022
Trattamento fiscale agevolato per i premi di risultato: no se previsti solo da regolamenti aziendali.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate sulla tassazione dei premi di...

20 Maggio 2022
Superbonus: possibile esercitare l’opzione per la cessione solo per un tipo di intervento.

Un nuovo quesito sul Superbonus è stato posto all'attenzione dell'Agenzia delle...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto