NULL
Novità Iva
13 Giugno 2009

Diritto al rimborso IVA: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 9 giugno 2009, n. 147, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che l’acquisto di beni strumentali consente il diritto al rimborso dell’eccedenza IVA anche quando i ricavi sono inesistenti o limitati.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, infatti, il rimborso del credito IVA puo’ essere chiesto, quando ricorrono i presupposti previsti dall’art. 30, DPR n. 633/1972, da colui che risulta essere soggetto passivo d’imposta. Inoltre, i beni e servizi acquistati vanno utilizzati in operazioni imponibili ad IVA o in operazioni che comunque, ai sensi dell’art. 19, DPR n. 633/1972, determinano il diritto alla detrazione (principi di inerenza ed efficacia).

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
27 Maggio 2022
Decreto Aiuti: un’indennità una tantum per lavoratori e pensionati.

Con un Decreto Legge pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 17 maggio 2022 ed entrato...

27 Maggio 2022
Decreto Aiuti: rafforzamento degli aiuti a imprese e famiglie per l’acquisto di energia elettrica, gas naturale e carburante.

Con un Decreto Legge pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 17 maggio 2022 ed entrato...

27 Maggio 2022
Bonus benzina 2022: cos’è e come funziona

Bonus benzina 2022: cos’è e come funziona A seguito del forte innalzamento dei...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto