Novità Iva
26 Febbraio 2005

Assoggettabilità all’IVA dei contributi pubblici: Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 16 febbraio 2005 n. 21, l’Agenzia delle Entrate, ha chiarito che il trattamento IVA dei contributi erogati da un ente pubblico dipende dagli obblighi assunti dal destinatario nei confronti dell’ente finanziatore.

In particolare, viene precisato, vi è assoggettamento ad IVA del contributo, se:

·1 è erogato a fronte di un’obbligazione di dare, fare, non fare e permettere;

·2 si è in presenza di un rapporto obbligatorio a prestazioni corrispettive.

Nello specifico, il caso riguardava i contributi erogati ad una società da un’ASL per la realizzazione di un complesso ospedaliero.

Fonte:  www.seac.it

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto