Aliquota IVA del 20% per la fornitura di energia elettrica agli ospedali

0 Flares 0 Flares ×

Con Risoluzione 28 gennaio 2008, n. 21, l’Agenzia delle Entrate, in risposta ad un quesito posto da una società interessata a stipulare un contratto di appalto per la fornitura di energia elettrica agli ospedali, ha precisato che l’IVA applicabile su tale tipo di operazione, in quanto rientrante nell’esercizio delle imprese, è del 20%.

In particolare, l’Agenzia ha chiarito che l’aliquota IVA ridotta (10%) è riferibile esclusivamente alla fornitura di energia elettrica agli utenti finali per uso domestico, ai sensi dei numeri 122 e 103 della tabella A, parte terza, allegata al D.P.R. n. 633/1972.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale