NULL
Novità Irpef - Ires
1 Agosto 2014

Rimborsi più rapidi a seguito della comunicazione del codice Iban all’Agenzia delle Entrate

Scarica il pdf

Con un Comunicato Stampa del 31 luglio 2014, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che sta chiedendo ai contribuenti di comunicare il proprio codice Iban per ricevere i rimborsi più rapidamente e direttamente sul proprio conto corrente.

L’Agenzia ha precisato che i rimborsi che verranno accreditati sono, in parte, quelli destinati alle persone fisiche che hanno presentato il modello 730 in assenza di un sostituto d’imposta che possa effettuare il conguaglio e, in parte, quelli destinati alle società che hanno richiesto il rimborso dell’Ires con la dichiarazione annuale dei redditi o con la domanda telematica legata all’indeducibilità forfetaria dell’Irap.

Nel caso delle persone fisiche, la richiesta di comunicazione del codice Iban arriva tramite posta ordinaria, mentre nel caso delle persone giuridiche, la richiesta arriva tramite Pec.

Il codice Iban del conto corrente dei contribuenti può essere comunicato soltanto in due modi: utilizzando i servizi disponibili sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate (in particolare, accedendo alla propria area autenticata, riservata agli utenti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia) oppure rivolgendosi presso gli uffici territoriali dell’Agenzia delle Entrate e presentando l’apposito modello destinato alla richiesta di accreditamento (disponibile presso gli uffici medesimi e sul sito web dell’Agenzia).

L’Agenzia delle Entrate ha ricordato che comunque la comunicazione del codice Iban del proprio conto corrente, a prescindere da una specifica richiesta in tal senso da parte dell’Agenzia, è sempre consigliabile per ottenere rapidamente l’accreditamento delle somme alle quali si ha diritto.

Articoli correlati
24 Giugno 2022
Contributo straordinario sugli extraprofitti contro il caro bollette: ecco gli adempimenti dichiarativi e di versamento.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 17 giugno 2022, sono...

24 Giugno 2022
Contributo straordinario a carico delle aziende energetiche: pubblicate le risposte alle domande più frequenti.

Pubblicate sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate le risposte alle domande più...

24 Giugno 2022
Comunione gratuita di terreni tra colottizzanti: quale trattamento ai fini delle imposte indirette e dirette?

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla tassazione da applicare, ai fini...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto