NULL
Novità Irpef - Ires
22 Marzo 2014

L’Agenzia delle Entrate richiede i codici Iban per accelerare i rimborsi alle imprese

Scarica il pdf

Con un Comunicato Stampa del 21 marzo 2014, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che sta provvedendo a richiedere alle società beneficiarie dei rimborsi la comunicazione del proprio codice Iban, così da consentire un rapido accredito delle somme direttamente sul conto corrente delle aziende.

Si tratta dei rimborsi delle imposte sui redditi derivanti dalla deducibilità dell’Irap sul costo del lavoro.

In particolare, la richiesta di trasmissione delle coordinate bancarie avverrà tramite Pec all’indirizzo risultante dal registro delle imprese.

I destinatari dei rimborsi potranno comunicare il codice Iban utilizzando i servizi online dell’Agenzia delle Entrate, nell’area riservata agli utenti registrati, oppure presso qualsiasi ufficio dell’Agenzia delle Entrate, mediante il modello per la richiesta di accredito disponibile presso gli sportelli o sul sito internet dell’Agenzia.

Articoli correlati
27 Maggio 2022
Decreto Aiuti: un’indennità una tantum per lavoratori e pensionati.

Con un Decreto Legge pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 17 maggio 2022 ed entrato...

27 Maggio 2022
Decreto Aiuti: rafforzamento degli aiuti a imprese e famiglie per l’acquisto di energia elettrica, gas naturale e carburante.

Con un Decreto Legge pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 17 maggio 2022 ed entrato...

27 Maggio 2022
Bonus benzina 2022: cos’è e come funziona

Bonus benzina 2022: cos’è e come funziona A seguito del forte innalzamento dei...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto