computer 16

Associazioni e società tra avvocati: potranno trasmettere per via telematica le dichiarazioni

0 Flares 0 Flares ×

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 9 marzo 2020, sono state individuate nuove tipologie di utenti incaricati della trasmissione telematica delle dichiarazioni.

In particolare, potranno trasmettere le dichiarazioni anche le associazioni e le società tra avvocati.

Più precisamente, le associazioni tra avvocati iscritte in un elenco tenuto presso il Consiglio dell’Ordine nel cui circondario hanno sede e le società tra avvocati iscritte in un’apposita sezione speciale dell’Albo tenuto dall’Ordine territoriale nella cui circoscrizione ha sede la società sono incluse tra i soggetti incaricati della trasmissione telematica delle dichiarazioni.

Questo vuol dire che la facoltà di trasmissione telematica delle dichiarazioni già riconosciuta ai singoli avvocati è estesa ora alle associazioni ed alle società tra avvocati. In più, è precisato che questa possibilità è riconosciuta tenuto conto che tali soggetti, oltre a possedere i necessari requisiti tecnici ed organizzativi, svolgono un ruolo significativo nei rapporti tra i cittadini e la Pubblica Amministrazione.