Versamenti e rimborsi minimi delle imposte sui redditi ad euro 12: novità della Finanziaria 2006

Con il comma 137, l’unico articolo della Legge 23 dicembre 2005, n. 266 (Finanziaria 2006), ha innalzato da 10,33 euro a 12 euro l’importo minimo di versamento/rimborso delle imposte risultanti dalle dichiarazioni dei redditi.

La nuova norma troverà applicazione anche relativamente al Modello 730, per il quale, prima d’oggi, non era mai stato fissato alcun limite. E’ inoltre disposto, che nel caso in cui il Modello 730 venga comunque presentato dal contribuente che non ne è obbligato, nessun compenso spetta al Caf o al sostituto di imposta.

Fonte:  www.seac.it