Tecno-Tremonti: le precisazioni sulle perdite per il calcolo del limite di spesa agevolabile

Fra i chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate nella Circolare 10 maggio 2005, n. 20 in materia di detassazione delle spese di ricerca e sviluppo di cui all’art. 1, D.L. n. 269/2003, cd. Tecno-Tremonti, si segnala la precisazione che nel calcolo della media dei redditi del triennio precedente da considerare per l’individuazione del limite massimo delle spese agevolabile, non si deve tener conto di eventuali perdite pregresse utilizzate per abbattere il reddito.

Devono essere inoltre esclusi i periodi in perdita, mentre vanno considerati ai fini del calcolo della media i periodi senza reddito, ovvero senza reddito né perdita.

Fonte:  www.seac.it