Tassazione dei redditi di società estere CFC: Risoluzione

Con Risoluzione 12 febbraio 2008, n. 43, l’Agenzie delle Entrate chiarisce che la società collegata estera, aderente al consolidato nazionale, è tassata ordinariamente (33%) anche nel caso in cui la partecipante sia in perdita o siano intercorse delle rettifiche nel consolidato fiscale che ne abbiano azzerato il reddito.

L’Agenzia specifica, inoltre, che l’aliquota media di tassazione applicata andrà individuata in base alle regole generali di determinazione, ovvero come rapporto tra il reddito imponibile del soggetto residente e l’imposta teorica a questo relativa.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale