Spese per alberghi e ristoranti: ulteriori chiarimenti nella Circolare delle Entrate

Con Circolare 3 febbraio 2009, n. 6, l’Agenzia delle Entrate ha fornito ulteriori chiarimenti in merito al corretto trattamento fiscale delle spese relative a prestazioni alberghiere ed a somministrazioni di alimenti e bevande.

Si riportano, in sintesi, alcuni dei principali temi trattati nella Circolare:

  • effetti della rinuncia alla detrazione dell’IVA;
  • cointestazione della fattura;
  • spese di vitto e alloggio sostenute per trasferte dei dipendenti nell’ambito del territorio comunale;
  • convenzione con un esercizio pubblico per la fornitura di un servizio di mensa esterna;
  • ticket restaurant acquistati dal datore di lavoro;
  • trasferte di amministratori e soci di S.n.c.;
  • tour operator e agenzie di viaggi;
  • servizio mensa aziendale.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale