NULL
Novità Irpef - Ires
7 Febbraio 2009

Spese di intermediazione immobiliare: detrazione del 19% anche sul preliminare

Scarica il pdf

Con Risoluzione 30 gennaio 2009, n. 26, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che i compensi corrisposti all’agenzia di intermediazione immobiliare, relativi all’acquisto dell’abitazione principale, godono della detrazione fiscale del 19% anche se è stato stipulato soltanto il contratto preliminare di compravendita e manca ancora il rogito notarile.

Tuttavia, essendo il beneficio subordinato all’acquisto dell’abitazione principale, nel caso in cui non si giungesse al contratto definitivo il contribuente dovrà restituire la somma pari alla detrazione ottenuta.

Traducendo la Risoluzione si ritiene quindi che l’onere detratto dovrà essere assoggettato a tassazione separata.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

25 Novembre 2022
Compensi di lavoro sportivo: ecco le nuove regole dal 2023.

Con il Decreto Legislativo n. 163 del 5 ottobre 2022, pubblicato nella Gazzetta...

25 Novembre 2022
Rimborsi spese per spostamenti dei navigator: non si tratta di indennità di trasferta.

Con la Risoluzione n. 67 del 15 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto