NULL
Novità Irpef - Ires
21 Settembre 2012

Somme soggette a ritenuta corrisposte dall’Amministrazione della Camera dei Deputati e del Senato: tutte le comunicazioni da inviare all’Agenzia delle Entrate.

Scarica il pdf

Con un Provvedimento del 17 settembre 2012, il Direttore dell’Agenzia delle Entrate ha disposto che l’Amministrazione della Camera dei Deputati trasmetta all’Agenzia delle Entrate gli elenchi nominativi di coloro ai quali ha corrisposto somme e valori soggetti a ritenuta d’acconto nell’anno 2011.

In particolare, devono essere trasmessi per via telematica, entro il 30 settembre 2012, gli elenchi dei dati fiscali dei percipienti e dei dati previdenziali degli iscritti all’assicurazione obbligatoria, utilizzando le specifiche tecniche previste per la trasmissione telematica del modello 770/2012 Semplificato.

Inoltre, l’Amministrazione della Camera dei Deputati deve consegnare le buste contenenti i modelli 730-1, relativi ai soggetti per i quali è stata prestata l’attività di assistenza fiscale nel 2012, secondo le modalità che vengono applicate dai sostituti d’imposta o secondo le modalità definite dall’articolo 3 del Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 7 settembre 2004.

Nel Provvedimento è, altresì, previsto che, a seguito di richiesta dell’Amministrazione della Camera dei Deputati, potranno essere concordati tra l’Amministrazione medesima e l’Agenzia delle Entrate termini e modalità di trasmissione diverse da quelle suindicate.

Con un Provvedimento del 17 settembre 2012, il Direttore dell’Agenzia delle Entrate ha disposto analoghe modalità di trasmissione all’Ageniza delle Entrate, da parte dell’Amministrazione del Senato della Repubblica, degli elenchi nominativi di coloro ai quali l’Amministrazione medesima ha corrisposto, nel 2011, somme e valori soggetti a ritenuta d’acconto.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
24 Maggio 2024
L’Iscro

L’ISCRO è l’indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa...

17 Maggio 2024
La nuova Riforma Fiscale, il parere del Dott. Scalia.

E' in via di definizione la nuova riforma fiscale, e per capire lo stato dell'arte,...

17 Maggio 2024
Bonus badanti: accesso ai servizi per i lavoratori domestici.

Sul sito dell’INPS vi è una sezione telematica dedicata ai lavoratori domestici...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto