NULL
Novità Irpef - Ires
8 Gennaio 2010

Società di persone e associazioni: utilizzo in compensazione del credito relativo alle ritenute del socio

Scarica il pdf

Con Circolare 23 dicembre 2009, n. 56, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che le società di persone e le associazioni professionali possono utilizzare in compensazione le ritenute alla fonte IRPEF per la parte residua, una volta operato lo scomputo dal debito IRPEF dei soci o associati.

Tuttavia, per l’utilizzo in compensazione del credito relativo alle ritenute, è necessario l’espresso assenso del socio o associato attraverso un atto a rilevanza giuridica con data certa (ad esempio, una scrittura privata autentica) o espresso nell’atto costitutivo.

L’amministrazione finanziaria segnala, infine, che è in corso di predisposizione l’apposito codice tributo da utilizzare per la compilazione del modello F24.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
20 Gennaio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: le novità per le case.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

20 Gennaio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: novità per le procedure di definizione agevolata e di regolarizzazione.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

20 Gennaio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: le novità per la definizione delle controversie tributarie.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto