NULL
Novità Irpef - Ires
27 Novembre 2009

Scudo fiscale: ulteriori chiarimenti dall’Agenzia delle Entrate

Scarica il pdf

Con Circolare 23 novembre 2009, n. 49, l’Agenzia delle Entrate fornisce sotto forma di domande e risposte ulteriori precisazioni riguardo la normativa per l’emersione delle attività finanziarie e patrimoniali detenute all’estero (Scudo fiscale). In sintesi, ecco alcune delle principali indicazioni fornite:

  • l’intermediario deve restituire copia della dichiarazione riservata solo dopo l’effettivo pagamento dell’imposta straordinaria e in caso di rimpatrio, solo dopo aver ricevuto in deposito le attività emerse;
  • in presenza di cause ostative che impediscono l’emersione entro il 15/12/2009, va presentata una successiva dichiarazione riservata con l’importo delle attività effettivamente rimpatriate/regolarizzate;
  • la dichiarazione presentata entro il 28/10/2009 (utilizzando cioè il precedente modello) si considera a tutti gli effetti valida;
  • coloro che hanno ricevuto i questionari relativi alle disponibilità costituite all’estero ed hanno risposto positivamente ad uno o più quesiti, non possono aderire allo scudo fiscale; coloro che li hanno ricevuti dopo l’adesione allo scudo, invece, devono comunque compilarli e dimostrare all’Agenzia entro 30 gg dalla notifica degli stessi, il rimpatrio/regolarizzazione delle attività estere.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
12 Luglio 2024
Sistema tessera sanitaria: aggiunte nuove funzionalità

Il sistema tessera sanitaria è stato recentemente aggiornato per includere nuove...

12 Luglio 2024
Aggiornamento dei Paesi dello scambio automatico conti finanziari

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) ha pubblicato un decreto, disponibile...

12 Luglio 2024
Come correggere le anomalie degli aiuti di Stato non registrati

L’Amministrazione finanziaria comunica ai contribuenti le irregolarità che hanno...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto