Novità Irpef - Ires
27 Novembre 2009

Scudo fiscale: ulteriori chiarimenti dall’Agenzia delle Entrate

Scarica il pdf

Con Circolare 23 novembre 2009, n. 49, l’Agenzia delle Entrate fornisce sotto forma di domande e risposte ulteriori precisazioni riguardo la normativa per l’emersione delle attività finanziarie e patrimoniali detenute all’estero (Scudo fiscale). In sintesi, ecco alcune delle principali indicazioni fornite:

  • l’intermediario deve restituire copia della dichiarazione riservata solo dopo l’effettivo pagamento dell’imposta straordinaria e in caso di rimpatrio, solo dopo aver ricevuto in deposito le attività emerse;
  • in presenza di cause ostative che impediscono l’emersione entro il 15/12/2009, va presentata una successiva dichiarazione riservata con l’importo delle attività effettivamente rimpatriate/regolarizzate;
  • la dichiarazione presentata entro il 28/10/2009 (utilizzando cioè il precedente modello) si considera a tutti gli effetti valida;
  • coloro che hanno ricevuto i questionari relativi alle disponibilità costituite all’estero ed hanno risposto positivamente ad uno o più quesiti, non possono aderire allo scudo fiscale; coloro che li hanno ricevuti dopo l’adesione allo scudo, invece, devono comunque compilarli e dimostrare all’Agenzia entro 30 gg dalla notifica degli stessi, il rimpatrio/regolarizzazione delle attività estere.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
24 Settembre 2021
Cambio di destinazione d’uso dell’immobile: sì all’ecobonus.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito riguardante l'applicabilità delle...

24 Settembre 2021
Acquisto letti di terapia intensiva: ok alle agevolazioni Iva.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito molto attuale riguardante il...

17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto