Novità Irpef - Ires
9 Ottobre 2009

Scudo fiscale ter: istituiti i codici tributo per il versamento dell’imposta straordinaria

Scarica il pdf

Con Risoluzione 8 ottobre 2009, n. 257, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo che gli intermediari abilitati devono utilizzare per il versamento dell’imposta straordinaria dovuta per l’emersione della attività finanziarie e patrimoniali detenute all’estero in violazione delle norme sul monitoraggio fiscale (art.13-bis, D.L. n. 78/2009). In particolare, i codici da utilizzare con Mod. F24, sono:

  • 8107” denominato “Imposta straordinaria sulle attività finanziarie e patrimoniali rimpatriate – art. 13-bis del d.l. 1 luglio 2009, n. 78 convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102“;
  • 8108” denominato “Imposta straordinaria sulle attività finanziarie e patrimoniali regolarizzate – art. 13-bis del d.l. 1 luglio 2009, n. 78 convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102“.

Inoltre, per il versamento dell’imposta sostitutiva sui redditi derivanti dalle attività finanziarie rimpatriate (aliquota 27%, in alternativa alla ordinaria modalità di tassazione), è stato istituito il codice tributo “1827” denominato “Imposta sostitutiva sui redditi derivanti dalle attività rimpatriate e/o regolarizzate detenute all’estero – art. 1, c. 2-bis, del d.l. n. 12 del 22/02/2002“.

Infine, sono stati soppressi i seguenti codici tributo: “1801“, “1810“, “8087“, “8088” e “8089“, istituiti in occasione delle precedenti procedure di emersione delle attività detenute all’estero.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
24 Settembre 2021
L’oggetto sociale della start-up innovativa.

I requisiti richiesti dalla legge. Per ottenere la qualifica di start-up innovativa...

24 Settembre 2021
Immobili in corso di definizione: ammesso il Superbonus a certe condizioni.

Nuovi chiarimenti sull'applicazione del Superbonus. Il contribuente istante è...

24 Settembre 2021
Detassazione per contributi ed indennità per emergenza Coronavirus.

Il nuovo quesito affrontato dall'Agenzia delle Entrate riguarda il corretto trattamento...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto