NULL
Novità Irpef - Ires
16 Novembre 2009

Scudo fiscale ter e lavoratori all’estero: presto emanata una Circolare di chiarimento

Scarica il pdf

Con Comunicato stampa 9 novembre 2009, l’Agenzia delle Entrate si è pronunciata in merito alla problematica legata ai lavoratori all’estero, in particolare ai c.d. lavoratori frontalieri, e l’applicazione della scudo fiscale, annunciando che presto sarà emanata una nuova Circolare al fine di chiarire i dubbi interpretativi della norma legati ai redditi percepiti da tali categorie di lavoratori.

Per tali contribuenti, non si esclude l’introduzione di una sorta di “miniscudo” per le somme ricevute come emolumenti dal datore di lavoro per le prestazioni effettuate all’estero, procedendo alla regolarizzazione delle violazioni degli obblighi di monitoraggio fiscale tramite un versamento minimo e non applicando quindi l’aliquota del 5% come, invece, prevede la normativa sullo scudo fiscale.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
2 Dicembre 2022
Sì al Superbonus in caso di installazione dell’ascensore esterno all’edificio.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un nuovo quesito riguardante il Superbonus. A...

2 Dicembre 2022
La cessione di smart box resta esclusa dall’esterometro.

Le cessioni degli "smart box" rientrano nei dati che devono essere comunicati tramite...

25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto