Risoluzione delle Entrate: ammortizzabile la banca dati su cd-rom del professionista

Con Risoluzione 25 maggio 2006, n. 72, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la banca dati contenuta su cd-rom acquistata dal professionista costituisce un bene strumentale di utilità pluriennale.

Pertanto il costo sostenuto può essere ammortizzato, applicando il coefficiente di ammortamento del 15 per cento (sette anni), previsto dal D.L. 31 dicembre 1988, per le altre attività – attrezzature varie.

Nel caso in cui la spesa risulti non superiore a euro 516,46, essa può essere dedotta integralmente nel periodo d’imposta in cui è sostenuta.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale