NULL
Novità Irpef - Ires
23 Ottobre 2009

Rilevanza reddituale delle opere ultrannuali: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 22 ottobre 2009, n. 260, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che le somme liquidate per le opere ultrannuali coperte da SAL (Stato Avanzamento Lavori) “provvisori”, costituiscono solo movimentazioni finanziarie prive di effetti reddituali per il committente (appaltatore), ma concorrono, invece, alla valutazione delle rimanenze del subappaltatore.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, infatti, per il committente (appaltatore), un pagamento legato a un SAL privo dei caratteri di “definitività” costituisce esclusivamente un credito verso l’appaltatore (subappaltatore). La rilevanza reddituale, vale a dire il riconoscimento del costo, si avrà solamente nell’esercizio di accettazione definitiva dell’opera, con il passaggio della proprietà o del rischio al committente e il diritto per l’appaltatore di ricevere il pagamento.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
24 Giugno 2022
Contributo straordinario sugli extraprofitti contro il caro bollette: ecco gli adempimenti dichiarativi e di versamento.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 17 giugno 2022, sono...

24 Giugno 2022
Contributo straordinario a carico delle aziende energetiche: pubblicate le risposte alle domande più frequenti.

Pubblicate sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate le risposte alle domande più...

24 Giugno 2022
Comunione gratuita di terreni tra colottizzanti: quale trattamento ai fini delle imposte indirette e dirette?

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla tassazione da applicare, ai fini...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto