Novità Irpef - Ires
23 Ottobre 2009

Rilevanza reddituale delle opere ultrannuali: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 22 ottobre 2009, n. 260, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che le somme liquidate per le opere ultrannuali coperte da SAL (Stato Avanzamento Lavori) “provvisori”, costituiscono solo movimentazioni finanziarie prive di effetti reddituali per il committente (appaltatore), ma concorrono, invece, alla valutazione delle rimanenze del subappaltatore.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, infatti, per il committente (appaltatore), un pagamento legato a un SAL privo dei caratteri di “definitività” costituisce esclusivamente un credito verso l’appaltatore (subappaltatore). La rilevanza reddituale, vale a dire il riconoscimento del costo, si avrà solamente nell’esercizio di accettazione definitiva dell’opera, con il passaggio della proprietà o del rischio al committente e il diritto per l’appaltatore di ricevere il pagamento.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
24 Settembre 2021
L’oggetto sociale della start-up innovativa.

I requisiti richiesti dalla legge. Per ottenere la qualifica di start-up innovativa...

24 Settembre 2021
Immobili in corso di definizione: ammesso il Superbonus a certe condizioni.

Nuovi chiarimenti sull'applicazione del Superbonus. Il contribuente istante è...

24 Settembre 2021
Detassazione per contributi ed indennità per emergenza Coronavirus.

Il nuovo quesito affrontato dall'Agenzia delle Entrate riguarda il corretto trattamento...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto