Riallineamento per i regimi di trasparenza e consolidato fiscale: Decreto del MEF

Con Decreto 18 marzo 2008, in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, il Ministero dell’Economia e delle Finanze stabilisce l’applicazione retroattiva dell’imposta sostitutiva del 6 per cento, disposta, in via opzionale, dalla Finanziaria 2008 per le società di capitali aderenti ai regimi di trasparenza e di consolidato fiscale (nazionale e mondiale) sulle differenze tra valori fiscali e civili degli elementi patrimoniali.

Il Decreto consente di applicare l’imposta sostitutiva del 6 per cento in via immediata, versando il relativo importo contemporaneamente al pagamento del saldo IRES relativo al periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2007 con effetti retroattivi a partire dallo stesso periodo d’imposta.

Nel caso, pertanto, di società con esercizio coincidente con l’anno solare le differenze di valore sono affrancate già dal 1º gennaio 2007.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale