Regimi fiscali agevolati

L’agenzia delle Entrate ha chiarito tramite la Circolare del 18.6.2001 n. 59, alcuni aspetti del regime fiscale agevolato, quindi sia per quelli soprannominati “forfettone” che per quelli soprannominati “forfettini”.

Ai fini Irpef la circolare ricorda che: il reddito, sia che derivi da impresa che da lavoro autonomo, non concorrono alla formazione del reddito complessivo, e che le detrazioni si effettuano direttamente sull’imposta.

Regimi fiscali agevolati

L’agenzia delle Entrate ha chiarito tramite la Circolare del 18.6.2001 n. 59, alcuni aspetti del regime fiscale agevolato, quindi sia per quelli soprannominati “forfettone” che per quelli soprannominati “forfettini”.

Ai fini Iva, tali soggetti sono esonerati dal versamento dell’acconto Iva, mentre debbono versare il saldo in un unico pagamento (senza l’applicazione degli interessi).