Novità Irpef - Ires
28 Aprile 2012

Proroga dei termini per la presentazione dei modelli 730 e della denuncia dell’imposta sulle assicurazioni.

Scarica il pdf

Con un Decreto del Presidente della Repubblica, firmato il 26 aprile 2012, è stato stabilito che il termine per presentare il modello 730 relativo ai redditi del 2011 è prorogato al 16 maggio (la scadenza naturale è prevista per il 30 aprile), qualora il modello venga presentato al sostituto d’imposta (proprio datore di lavoro o ente pensionistico), ed al 20 giugno (la scadenza naturale è il 31 maggio), qualora venga presentato ad un Caf o ad un professionista abilitato.

Conseguentemente, i sostituti d’imposta dovranno consegnare al contribuente la copia della dichiarazione elaborata ed il relativo prospetto di liquidazione entro il 15 giugno. I Caf ed i professionisti dovranno assolvere tale adempimento entro il 2 luglio 2012. I Caf ed i professionisti avranno tempo fino al 12 luglio per comunicare il risultato finale delle dichiarazioni e per effettuare la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate delle dichiarazioni presentate.

Infine, una proroga è prevista anche per la trasmissione della denuncia dell’imposta sulle assicurazioni dovuta sui premi e gli accessori incassati nel periodo d’imposta precedente. Tale adempimento dovrà essere effettuato non più entro il 31 maggio, ma entro il 2 luglio.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto