Novità Irpef - Ires
1 Dicembre 2007

Pro rata di deducibilità degli interessi passivi: ulteriori chiarimenti in materia di IRAP

Scarica il pdf

Con Circolare 23 novembre 2007, n. 62, l’Agenzia delle Entrate si è nuovamente espressa in materia di IRAP, rettificando le indicazioni precedentemente fornite nella Circolare 19 novembre 2007, n. 61.

In particolare, l’Amministrazione è intervenuta sul pro rata di deducibilità degli interessi passivi per le holding bancarie e finanziarie, chiarendo che nel calcolo del citato pro rata esse devono:

  • considerare le sole partecipazioni detenute in società facenti parte del gruppo bancario;
  • e pertanto escludere le partecipazioni eventualmente detenute nelle altre società appartenenti al gruppo inteso nella più ampia accezione di gruppo economico e non solo gruppo bancario.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
22 Ottobre 2021
Emergenza Coronavirus: la rinuncia ai crediti per canoni scaduti vale come riduzione dei ricavi.

Come deve essere qualificata la rinuncia a crediti relativi a canoni di affitto...

22 Ottobre 2021
Credito d’imposta per botteghe e negozi: no se l’attività poteva rimanere aperta.

L'Agenzia delle Entrate ha espresso il proprio parere riguardo ad una questione relativa...

22 Ottobre 2021
Partite Iva con riduzione del volume d’affari: le regole della definizione agevolata delle comunicazioni di irregolarità.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 18 ottobre 2021, è...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto