NULL
Novità Irpef - Ires
12 Maggio 2007

Preclusa la detrazione del 36% ai consorzi immobiliari

Scarica il pdf

Con Risoluzione 7 maggio 2007, n. 84, l’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un interpello di un consorzio immobiliare che chiedeva se fosse possibile fruire della detrazione IRPEF del 36% sulle spese sostenute per la realizzazione di reti idriche e fognarie a favore delle singole unità immobiliari.

L’Amministrazione finanziaria ha precisato che per beneficiare delle agevolazioni per le ristrutturazioni edilizie, la Legge n. 449/1997 rinvia alla disciplina sul condominio contenuta nell’art. 1117, n. 1, C.C., sia per quanto riguarda la condizione soggettiva del richiedente, sia per l’individuazione delle parti comuni.

In questo caso il consorzio non può beneficiare della detrazione del 36% in quanto la disciplina contenuta nel proprio atto costitutivo non è assimilabile a quella dei condomini ed inoltre gli interventi non riguardano le parti comuni espressamente indicate dal citato art. 1117.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
20 Maggio 2022
Legge di Bilancio per il 2022: tutti i chiarimenti sulle proroghe dei crediti d’imposta.

Nella Circolare n. 14 del 17 maggio 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito diversi...

20 Maggio 2022
Trattamento fiscale agevolato per i premi di risultato: no se previsti solo da regolamenti aziendali.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate sulla tassazione dei premi di...

20 Maggio 2022
Superbonus: possibile esercitare l’opzione per la cessione solo per un tipo di intervento.

Un nuovo quesito sul Superbonus è stato posto all'attenzione dell'Agenzia delle...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto