Novità Irpef - Ires
30 Aprile 2010

Per gli enti creditizi stessa modalità di calcolo dell’IRAP: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 26 aprile 2010, n. 33, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta sulle modalità di determinazione della base imponibile Irap degli enti che svolgono attività creditizia, stabilendo che questi ultimi devono seguire le stesse regole dei soggetti tenuti ad applicare i principi contabili internazionali, a prescindere dalla modalità di redazione del bilancio.

In particolare, tali enti devono riclassificare il bilancio in base a quanto previsto nell’articolo 6, D.Lgs. n. 446/1997, sommando le voci del conto economico corrispondenti al:

  • margine d’intermediazione ridotto del 50% dei dividendi;
  • ammortamenti dei beni materiali e immateriali ad uso funzionale per un importo pari al 90%;
  • altre spese amministrative per un importo pari al 90%.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
15 Ottobre 2021
Credito d’imposta per attività teatrali e spettacoli dal vivo: ecco le modalità di applicazione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate dell'11 ottobre 2021, sono...

15 Ottobre 2021
Agevolazioni per gli under 36 che acquistano la prima casa: tutti i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate.

L'Agenzia delle Entrate ha fornito una serie di chiarimenti in merito alle agevolazioni...

15 Ottobre 2021
Regime speciale per i lavoratori impatriati: no all’opzione per il prolungamento prima della conclusione del primo quinquennio.

Una nuova Risposta dell'Agenzia delle Entrate riguardante il regime speciale previsto...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto