Nullità dell’avviso di accertamento da studi di settore: Sentenza della CTR della Campania

Con Sentenza n. 189/12/2006, la Commissione Tributaria Regionale della Campania, Sezione di Salerno, si è espressa in ordine alla validità degli accertamenti fiscali effettuati mediante lo strumento degli studi di settore.

In particolare, i Giudici hanno disposto che l’avviso di accertamento basato sugli studi e notificato al contribuente è da considerarsi nullo nel caso in cui l’Amministrazione finanziaria non abbia allo stesso allegato i conteggi che hanno consentito la presunzione di un reddito più elevato di quello dichiarato dal soggetto.

La nullità dell’atto è giustificata dal fatto che, nell’ipotesi considerata, l’avviso di accertamento risulta privo di motivazione.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale