Novità Irpef - Ires
10 Ottobre 2008

Niente studi di settore per le imprese appena trasferite: CTR Puglia

Scarica il pdf

Con Decisione n. 222/22/08, sez. XXII, la CTR Puglia ha dichiarato inapplicabili gli studi di settore nei confronti delle attività economiche d’impresa non ancora entrate pienamente a regime.

La Commissione tributaria, nel caso di specie, ha valutato le difficoltà di natura ambientale e sociale di un contribuente che, per svolgere la propria attività economica, si è trasferito in un contesto totalmente diverso da quello originario; pertanto, ha dichiarato nullo l’accertamento induttivo avanzato dall’Ufficio.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto