Niente ammortamento in caso di project financing

Con Risoluzione 18 ottobre 2007, n. 301, l’Agenzia delle Entrate si è pronunciata in merito alla possibilità di procedere all’ammortamento di un parcheggio realizzato da una Società in project financing nell’ambito di un contratto stipulato con un un’altra società.

Nel caso oggetto di interpello alla Società istante veniva costituito il diritto di superficie trentennale per la realizzazione e successiva gestione di un parcheggio. Alla scadenza del termine la proprietà dell’opera passa alla società che detiene il terreno.

Secondo l’Agenzia non è ammissibile l’ammortamento finanziario dei beni devolvibili gratuitamente se le parti sono soggetti privati come nel caso di contratto di project financing.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale