Novità Irpef - Ires
2 Febbraio 2013

Modello Irap 2013: approvato con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate.

Scarica il pdf

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 31 gennaio 2013, è stato approvato il modello di dichiarazione “Irap 2013”, e le relative istruzioni, da utilizzare per la dichiarazione dell’imposta regionale sulle attività produttive per l’anno 2012.

Nelle istruzioni è ricordato che presupposto dell’imposta è l’esercizio abituale, nel territorio delle Regioni, di attività autonomamente organizzate dirette alla produzione o allo scambio di beni o alla prestazione di servizi. Inoltre, l’attività esercitata dalle società e dagli enti, compresi gli organi e le amministrazioni dello Stato, costituisce in ogni caso presupposto d’imposta.

I contribuenti soggetti ad Ires per i quali il periodo d’imposta si è chiuso anteriormente al 31 dicembre 2012 non devono utilizzare il nuovo modello, ma quello approvato nel 2012. I contribuenti diversi da quelli soggetti ad Ires, per i quali il periodo d’imposta si è chiuso anteriormente al 31 dicembre 2012, devono utilizzare il nuovo modello, se disponibile alla data di scadenza del termine di presentazione, o, altrimenti, il modello approvato nel 2012.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
30 Aprile 2021
Superbonus e contributi pubblici per la ricostruzione: sì alla cumulabilità

L'Agenzia delle Entrate, nella Risoluzione n. 28 del 23 aprile 2021, si è occupata della...

30 Aprile 2021
Il dipendente di una società italiana che risiede nel Paese estero e lì opera con il telelavoro non paga tasse in Italia

Quale regime fiscale è applicabile al lavoratore dipendente di una società italiana che...

30 Aprile 2021
Agevolazioni del Decreto Crescita 2019: non si considerano le vendite di immobili in corso di costruzione

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito riguardante l'applicazione delle...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto