Novità Irpef - Ires
25 Luglio 2009

Imposta sostitutiva su premi e straordinari: Istituiti i codici tributo

Scarica il pdf

Con Risoluzione 22 luglio 2009, n. 190, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i nuovi seguenti codici tributo per versare, mediante il modello F24, l’imposta sostitutiva dell’IRPEF e le relative addizionali regionali e comunali ai sensi dell’art. 2, D.L. n. 93/2008:

  • codice “1057“, denominato «Imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle addizionali regionali e comunali sui compensi accessori del reddito da lavoro dipendente a seguito di assistenza fiscale»;
  • codice “1606“, denominato «Imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle addizionali regionali e comunali sui compensi accessori del reddito da lavoro dipendente, maturati in Sicilia e versata fuori regione a seguito di assistenza fiscale»;
  • codice “1907“, denominato «Imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle addizionali regionali e comunali sui compensi accessori del reddito da lavoro dipendente, maturati in Sardegna e versata fuori regione a seguito di assistenza fiscale»;
  • codice “1908“, denominato «Imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle addizionali regionali e comunali sui compensi accessori del reddito da lavoro dipendente, maturati in Valle d’Aosta e versata fuori regione a seguito di assistenza fiscale»
  • codice “1307“, denominato «Imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle addizionali regionali e comunali sui compensi accessori del reddito da lavoro dipendente versata in Sicilia, Sardegna e Val d’Aosta e maturati fuori dalle predette regioni, a seguito di assistenza fiscale».

Inoltre nella Risoluzione sono indicati i codici per il versamento, tramite modello F24, degli interessi dovuti per il pagamento frazionato dell’IRPEF e delle relative addizionali, trattenute dal sostituto a seguito di assistenza fiscale: “1630” per l’IRPEF, “3790” per addizionale regionale e “3795” per addizionale comunale.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
24 Settembre 2021
L’oggetto sociale della start-up innovativa.

I requisiti richiesti dalla legge. Per ottenere la qualifica di start-up innovativa...

24 Settembre 2021
Immobili in corso di definizione: ammesso il Superbonus a certe condizioni.

Nuovi chiarimenti sull'applicazione del Superbonus. Il contribuente istante è...

24 Settembre 2021
Detassazione per contributi ed indennità per emergenza Coronavirus.

Il nuovo quesito affrontato dall'Agenzia delle Entrate riguarda il corretto trattamento...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto