NULL
Novità Irpef - Ires
5 Marzo 2010

Il Decreto Milleproroghe è Legge: novità fiscali

Scarica il pdf

In data 25 febbraio 2010 è stato convertito in Legge il D.L. n. 194/2009 (c.d. Decreto Milleproroghe). Le principali novità in materia fiscale riguardano:

  • scudo fiscale: riapertura dei termini al 30 aprile 2010;
  • studi di settore: la pubblicazione degli studi di settore sulla Gazzetta Ufficiale per gli anni d’imposta 2009 e 2010 avverrà entro il 31 marzo 2010 e 31 marzo 2011;
  • 5 per mille: proroga al 30 aprile 2010 del termine di consegna della documentazione per l’assegnazione dei fondi relativi anni 2006, 2007 e 2008;
  • Abruzzo: sospensione dei termini per i versamenti tributari e previdenziali fino al 30 giugno 2010;
  • lavoratori dipendenti transfrontalieri: esenzione anche per il 2011 dei redditi di lavoro dipendente svolto in zone di frontiera fino a 8mila euro;
  • sostituti d’imposta: proroga al 2011 dell’obbligo di invio mensile dei dati dei sostituti;
  • piccola proprietà contadina: conferma per il 2010 delle agevolazioni per PPC;
  • zone urbane franche: conferma delle agevolazioni tributarie per le piccole e microimprese operanti nelle aree individuate dal Cipe come zone franche urbane;
  • distributori carburanti: prorogate per i periodi d’imposta 2009 e 2010 le deduzioni forfetarie per gli esercenti impianti di distribuzione di carburanti;
  • sfratti: prorogata fino al 31 dicembre 2010 la sospensione delle procedure di sfratto nei confronti di particolari categorie sociali disagiate.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
21 Gennaio 2022
Iva ordinaria per i test diagnostici non finalizzati alla lotta al Covid-19.

Test diagnostici non finalizzati alla lotta al Covid-19. Si applica l'aliquota Iva...

21 Gennaio 2022
Gratuito patrocinio per la causa di separazione: rileva anche il reddito di cittadinanza, ma solo in parte.

L'Agenzia delle Entrate si è occupata di una questione riguardante la rilevanza del...

21 Gennaio 2022
Nuove cartelle di pagamento: meno oneri per i debitori.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 17 gennaio 2022, è...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto