NULL
Novità Irpef - Ires
21 Giugno 2008

I requisiti per accedere al regime dei minimi escludono dall’IRAP: Circolare delle Entrate

Scarica il pdf

Con Circolare 13 giugno 2008, n. 45, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in materia di IRAP ed assoggettabilità all’imposta degli esercenti arti e professioni.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, la valutazione dell’esistenza o meno di un’autonoma organizzazione (presupposto che fa scattare il pagamento dell’imposta) può avvenire sulla base dei requisiti di accesso al nuovo regime dei contribuenti minimi (art. 1, commi 96 – 117, Finanziaria 2008).

Per i lavoratori autonomi, il rispetto dei requisiti per aderire al regime dei minimi è sufficiente per escludere dalla soggettività dell’imposta; qualora non siano rispettati i citati requisiti, il lavoratore autonomo è soggetto ad IRAP e, come afferma la stessa Circolare, un’eventuale esclusione dovrà essere valutata caso per caso dagli Uffici.

Diversamente, per i titolari di reddito d’impresa, anche qualora siano soddisfatti i requisiti di accesso al nuovo regime dei minimi, il presupposto per il pagamento dell’IRAP è sempre verificato. La produzione di reddito d’impresa infatti è sufficiente per accertare l’esistenza di un’autonoma organizzazione.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
14 Giugno 2024
Consultazione delle e-fatture senza adesione esplicita

Dal 20 marzo, l'acquisizione e consultazione delle e-fatture diventa più semplice per...

14 Giugno 2024
Per le finiture delle case antisismiche c’è tempo anche dopo il rogito

Per ottenere la detrazione, al momento della compravendita sono necessarie le...

14 Giugno 2024
Aggiornamento Catasto dei Fabbricati (Docfa)

Il Docfa (Documento Catasto FAbbricati) è un atto di aggiornamento predisposto da...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto